· 

Daje Federico Daje!

Oggi per Cento Hip-Hop viene analizzata una delle figure della scena che è senza dubbio, da un paio d’anni a questa parte, la più chiacchierata. Federico Leonardo Lucia, AKA Fedez.


Fedez è nato a Milano il 15 ottobre 1989 ma è cresciuto a Buccinasco, ha origini meridionali, provincia di Potenza. 

Basta "googlarlo" per capirci qualcosa in più, ma quello che si fa più fatica a capire per chi sta leggendo questo articolo è perché mai Cento Hip-Hop si stia occupando di un artista che, così recita Wikipedia: appartiene a generi quali il Pop-Rap il Pop e l’Elettrorap (qest’ultimo lo avranno creato ad hoc per lui, dato che classificarlo sarà stato difficile).

 

Scherzi a parte, sembra azzeccarci poco con l’Hip-Hop, invece ne è stato un pioniere. Basta riascoltare la puntata #5 della nostra rubrica su “Thori e Rocce ”, per capire che Fedez non è sempre stato Pop-Rap. Il suo estremo successo sembra avergli fatto cambiare rotta, gli ha fatto perdere l’attitudine con la quale è nato e lo ha reso un “pupazzo pubblicitario”, piuttosto che l’artista milanese con la lingua lunga che ci aveva abituati ad ascoltare un certo tipo di rap.

Non abbiamo citato la “Thori e Rocce” a caso: Fedez compare nel brano “Fuori Luogo”. Se vedeste i feat e se la canzone fosse uscita oggi, sono sicuro che l’unica cosa a cui pensereste è ad un brutto scherzo dell’etichetta discografica. Canesecco, Gemitaiz e Fedez. Scandalo. La canzone ovviamente è una bomba, l’ex “Extreme Team” non si smentisce, e Fedez è stupefacente.

Ascoltatela e vi assicuro che non ve ne pentirete.

 

Ora che avete capito come Fedez non sia sempre stato quello che conosciamo oggi, analizziamo un po' come abbia fatto a diventare così famoso. 

Molti attribuiscono il suo attuale successo al matrimonio con la Ferragni, che sicuramente ha contribuito, ma non è la causa scatenante. Anche il suo essere estremamente polemico e politicamente schierato lo ha aiutato. 

Fedez è diventato noto per i ripetuti scontri sui social network con vari personaggi dello spettacolo e con figure politiche come Barbara D'Urso, Matteo Salvini, Francesco Facchinetti, Maurizio Gasparri e Costantino della Gherardesca.

Nel dicembre 2013 ha fondato la propria etichetta discografica, ”Newtopia”,  insieme al rapper J-Ax. Il nome dell'etichetta deriva da una citazione tratta da una conferenza stampa di John Lennon, il quale, invitato dall'allora presidente degli Stati Uniti d'America, Richard Nixon, a lasciare New York per Londra, spiegò di essere cittadino di una realtà immaginaria denominata appunto Newtopia.

Fedez è quindi un talento sprecato? Sì, sì e ancora sì! Avrebbe avuto un futuro come uno dei più grandi esponenti della scena rap, ma una volta resa la sua vita completamente pubblica e sposato la Ferragni è diventato una “social star” e per i più giovani, solamente il marito di un’influecer multimilionaria.

 

Vogliamo il vecchio Fedez!

 

-Davide Perrucci 

Scrivi commento

Commenti: 0

R100 "Scegli il tuo ritmo"

Radio Cento® è una web radio amatoriale. Per qualsiasi informazione o chiarimenti CONTATTACI